Cescot a Jobbando.

Dopo il successo per il cocktail lab Jobbando abbiamo parlato con Cinzia Caraviello, Direttore CESCOT srl

Come si è svolto il lab dedicato al Jobbando Cocktail?
Il lab è stato un contest che ha portato alla “creazione” di Energy, il cocktail di Jobbando … perché, come dite voi, dello staff di Jobbando, realizzare i propri sogni è un lavoro che non potete rimandare e, aggiungiamo noi, richiede molta energia.

A chi è stato rivolto? Ci siamo rivolti al web. Il risultato è stato che si sono iscritti curiosi e/o appassionati del settore che, cogliendo questa opportunità hanno potuto rendersi conto che una semplice passione potrebbe anche trasformarsi in una opportunità di lavoro.

 Quali sono le attività che porta avanti Cescot? Cescot, agenzia formativa di Confesercenti, tra le tante attività formative organizza percorsi di qualifica, finanziati dall’FSE, rivolti a disoccupati/inoccupati. Tali percorsi, principalmente nel settore food and beverage, sono funzionali all’inserimento nel mondo del lavoro anche perché prevedono stage aziendali. Inoltre negli stessi laboratori, in cui ci sono attrezzature altamente professionalizzanti, vengono realizzati anche percorsi più brevi di cucina, pasticceria, pizzeria, panificazione, gelateria, caffetteria, cocktail, e molto altro con l’intento di aiutare le persone a trovare un percorso professionale per “formarsi e per reinventarsi”.

Pensa che Jobbando e Cescot abbiano in comune che cosa? Sia per Jobbando che per Cescot è importante creare opportunità. Noi abbiamo una rete di contatti rappresentata dalle aziende associate che ci aiuta moltissimo in questo intento. Abbiamo entrambi il desiderio di trovare soluzioni concrete offrendo opportunità.

Perché avete deciso di partecipare a Jobbando? Perché crediamo molto in quello che facciamo, e per noi è importante far conoscere quanto più possibile le opportunità che proponiamo. Noi di Cescot riteniamo che siano utili i canali social per farci conoscere, ma il contatto umano, l’empatia e la fiducia che si possono instaurare in una conversazione non hanno uguali. Sarà sicuramente un’esperienza impegnativa ma che affronteremo con voglia ed entusiasmo. E’ bello cogliere nello sguardo di qualcuno la gioia nel capire che ci può essere un nuovo futuro. 

Avete fatto iniziative simili in precedenza? Grazie a Confesercenti  abbiamola possibilità di essere presenti a vari eventi ma non specifici come il vostro … eravamo presenti anche alla scorsa edizione di Jobbando ed è stata occasione di reclutamento di varie persone che sono entrate a tutti gli effetti nei nostri cuori e percorsi, dico così poiché a seguito della partecipazione ad alcuni progetti formativi è avvenuto l’inserimento in realtà lavorative che ad oggi ci ringraziano ed è per noi motivo di soddisfazione ed orgoglio in entrambe i sensi.

Avete qualche consiglio da dare a Jobbando? Al momento nessun consiglio ma un ringraziamento per averci offerto l’opportunità di incontrare tante persone. Assaggeremo volentieri con tutti voi  il nuovo cocktail Energy dedicato a Jobbando.