Alla ricerca di talenti, anche ai tempi del Coronavirus

Jobbando protagonista alla Seconda edizione della Digital Recruiting Week chiusa da poche ore con un nuovo grande risultato per l’evento virtuale al 100% che, ai tempi delle restrizioni del Coronavirus, fa incrociare con colloqui e incontri formativi candidati da tutta Italia con aziende alla ricerca di personale. Sono circa 15 mila i laureati e i laureandi che hanno seguito con webinar, colloqui e incontri virtuali la Digital Recruiting Week.

Nella Start Hub Arena il fondatore e organizzatore di Jobbando Lapo Tasselli ha intervistato Manuel Dalle Mulle, responsabile formazione di Alleanza Assicurazioni (area Triveneto EST). Del Gruppo Generali con una storia che risale a 122 anni fa Alleanza Assicurazioni è una realtà che cerca giovani ambiziosi pronti a scommettere sul futuro anche in una fase di crisi del mercato e all’apparenza con poche prospettive professionali.

La storia di Manuel Dalle Mulle racconta esattamente questo. Durante la crisi del 2008 viene assunto da Alleanza Assicurazioni e a distanza di 12 anni, ha fatto carriera, è innamorato del suo lavoro come il primo giorno e sente l’azienda un po’ sua.

Storia e valori di Alleanza Assicurazioni

15 mila tra collaboratori e consulenti, una presenza radicata in tutta Italia, saper affrontare e superare le crisi. Sicuramente sono questi i punti di forza all’attivo di Alleanza Assicurazioni. Poi se parliamo dei valori dobbiamo fare un lungo elenco: la solidità che viene dalla sua storia, la reputazione aziendale, la digitalizzazione e la centralità dei giovani.

Perché lavorare in Alleanza Assicurazioni?

La risposta che rispecchia anche la mia storia professionale è questa: Alleanza Assicurazioni crede nei giovani, investe su di loro e rispetta il valore dell’impegno. In una parola non sei un numero ma la tua voce è ascoltata e l’azienda è anche un po’ tua.

Quando definisce vincente una giornata in Alleanza Assicurazioni?

Mi sento soddisfatto pienamente quando i colleghi mi ringraziano, quando so di aver lavorato per la protezione dei miei clienti, quando so che le persone che hanno contatti con me dormiranno serenamente.

Sia Jobbando che la Digital Recruiting Week nascono per far incontrare domanda e offerta di lavoro. Vogliamo dare un consiglio ai giovani alla ricerca di un impiego?

Oggi c’è tanta informazione ma anche disinformazione. Penso sia necessario identificare bene le realtà rispetto alla propria formazione e aspirazione. L’ambizione è un grande motore che aiuta soprattutto se riusciamo a valutare le scelte di oggi con una prospettiva a medio lungo periodo. E’ indispensabile non avere paura, le chance non mancano.