Annamaria Furlan è segretaria generale della Cisl da ottobre 2014. E’ stata confermata alla massima carica del sindacato il primo luglio scorso con il 98% dei consensi. Inclusione e solidarietà le sue parole d’ordine che richiamano la dimensione cristiana e sociale del sindacato.

Sul tema pensioni e lavoro la Furlan sta lavorando per definire una pensione di garanzia per i tanti giovani che cambiano spesso lavoro e entrano tardi nel mondo del lavoro.